mercoledì 24 agosto 2016

Carta Etica | Ipnosi e Coaching

La professione del Coach è molto delicata sotto un profilo etico. La carta non vuole essere un codice prescrittivo, ma una fonte di riferimento per il comportamento e gli atteggiamenti nei confronti dei clienti, dei colleghi e della professione stessa.
Personalmente sono allineato alla carta Etica dell’Associazione Coach Professionisti (AICP), nella quale mi ritrovo completamente e che riporto come linee guida del mio agire. Inoltre, ogni mio rapporto professionale inizia a seguito di un Consenso Informato letto e firmato, ad ulteriore tutela dei clienti.

La Carta Etica vuole ispirare una buona pratica professionale per il benessere e l’efficacia della relazione Coach Cliente e per improntare eticamente le relazioni tra i coach.

CONTINUA A LEGGERE.
Carta Etica | Ipnosi e Coaching