OPTIONAL: L'AGGIORNAMENTO

No Limits Natascia Pane No Limits
Talenti senza limiti per realizzare la tua vita
Natascia Pane

Compralo su il Giardino dei Libri

sabato 2 aprile 2016

13 atteggiamenti che distruggono Creatività ed Innovazione

Hai mai avuto l'occasione di confrontarti con le 13 situazioni di questo articolo. O in buona fede averne utilizzate alcune? O ne hai incontrate altri differenti?

In tutti i contesti aziendali, ed in molti di vita vissuta, si parla sempre di creatività ed innovazione necessarie, per non dire del nuovo (ab)uso della parola "resilienza". Malgrado ciò in moltissimi casi gli atteggiamenti necessari vengono disattesi e risultano fortemente castranti. Eccone alcuni.


1. Mantenere la gente all'oscuro
Il BOSS indica, il LEADER ti dice: "SEGUIMI"!
"Non che sia sbagliato, è 'solo scorretto. Non so dire perché, ma non mi piace ".
"So esattamente quello che voglio, ma non riesco a spiegarlo. Appena ci riesco, ti dico. "

2. La Leadership dittatoriale
"Ecco la mia idea e come metterla in pratica!"
"Ecco la mia idea, qual è la tua?"
3. Tempistiche non realistiche
"E 'un lavoro di una pagina. Non dovrebbe prendere più di un'ora. "
"So che non c'è alcun motivo per averlo entro sera, ma è ciò che voglio in ogni caso."

4. Procrastinare
"Ci servono i suggerimenti e non è colpa nostra se non abbiamo tempo per seguirli."
"Penso che ci siamo! Ho solo alcune piccole correzioni da fare al progetto.

5. Formalità e protocollo
"Mettilo per iscritto."
"Assicurati che le tue idee siano conformi alla nostra vision."
"Non serve fare domande, basta seguire le regole."



6. Burocrazia
"E 'una grande idea! Ora basta ottenere le 15 autorizzazioni necessarie e possiamo partire. "

7. Scoraggiare le nuove idee
"Non riesco ad avere il tempo di incontrarti, perché non mi scrivi una mail?"
"Io non lo farei, ma perché non provare comunque?"
"Non portarmi le idee, dammi risultati dal tuo lavoro."

8. Il processo di valutazione
"Piuttosto che dare i miei contributi, sarà meglio me ne occupi di persona"

9. Incentivi
"Perché dirgli grazie? E 'il suo lavoro, o no? "

10. Paura di fallire
"Anche se mi hai deluso l'ultima volta, ho intenzione di darti un'altra possibilità."
"Vuoi scommettere la reputazione del tuo lavoro su ciò?"

11. Politica
"Come la penserà il capo?"
"Mi chiedo se la mia opinione non offenderà qualcuno."

12. La resistenza al cambiamento
"Se è una così grande idea, come mai nessuno ci ha mai pensato prima?"
"Non abbiamo mai fatto in questo modo prima d'ora."

Pensa una comunicazione differente
13. Il sistema delle caste
"Perché dovrei ascoltarti? Non è il settore di tua competenza ".
L'ambito della formazione personale e manageriale è di notevole importanza anche in una realtà medio piccole. Anzi, proprio in queste si possono avere i maggiori benefici perché le relazioni sono mediamente più strette e frequenti. E non pensare che le situazioni nelle relazioni personali siano differenti, anzi!
Una buona analisi della "tensione comunicativa efficace" presente nella tua realtà, ti porterebbe ad interventi modificativi di sicuro valore aggiunto. PENSACI!
Alfredo Molgora
LIFEHEALING - PROFESSIONAL - IPNO COACH
PERSONAL TRAINER - COUNSELOR -

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA 







Share is a good option