70A9A17EB1136864E40D6FB675D60572 maggio 2015 | Coach 4You Alfredo Molgora

OPTIONAL: L'AGGIORNAMENTO

No Limits Natascia Pane No Limits
Talenti senza limiti per realizzare la tua vita
Natascia Pane

Compralo su il Giardino dei Libri

lunedì 25 maggio 2015

COMUNICARE E COMUNICARSI: Macroguida in 5 puntate

COMUNICARE E COMUNICARSI

MACROGUIDA IN 5 PUNTATE

un percorso non di sole parole 

Fin da tempi remotissimi l’uomo ha sempre avuto la necessità di “comunicare”. Ogni forma di vita lo fa,  in modo più o meno apparente e noi umani pensiamo di comunicare meglio di tutte. Ma è vero?


Ho riflettuto di come non ho ancora condiviso gratuitamente per ogni uno che mi legge qualcosa di completamente gratuito, e mi son detto: strano!
In effetti ho verificato come lo scambio porta a miglioramenti e reciproche utilità, che non necessariamente provengono sempre dalle stesse persone. E questo per me è bello perchè amplia le possibilità di tutti.
Da oggi se gradiscI seguire info, eventi, segnalazioni di tutto ciò che riguarda la comunicazione, l'ipnosi, il miglioramento personale e professionale, basta cliccare qui a fianco e ricevere il tuo omaggio stando in contatto con info che potranno anche interessarti e stupirti. 
Oppure clicca direttamente qua, su OMAGGIO


COMUNICARE OTTENENDO RISULTATI


Contatti da Facebook, Linkedin, twitter, diretti e anche tra voi incontrati o conosciuti personalmente potete trovare molti spunti raggruppati e soprattutto aggiornati nel tempo in questa guida per:
  • VEDERE LA COMUNICAZIONE DA UN'ALTRO PUNTO DI VISTA
  • ACQUISIRE (SE PRATICATE) STRUMENTI UTILI
  • AVERE UN BOOK CHE PUO' RITORNARVI UTILE, QUANDO NON LO SAPETE ANCORA
  • SEGUIRE GLI AGGIORNAMENTI DELLE PUNTATE
  • ARRIVARE A CONOSCERE FINI MECCANISMI DI COMUNICAZIONE
  • RICONOSCERE LE COMUNICAZIONI MANIPOLATORIE
  • ESSERE EMPATICI ED EFFICIENTI NEL COMUNICARE
  • ESSERE CAPACI DI COMUNICARE QUELLO CHE DESIDERATE
e altro ancora, comprendendo che, ogni momento che viviamo E' COMUNICAZIONE:
E quando siamo soli? Semplice: in questo momento ti starai


sabato 2 maggio 2015

Dal Compromesso alla Moderna Mediazione: 6 attitudini necessarie

Dal compromesso alla mediazione moderna


Quando mi è stato chiesto di scrivere un articolo rivolto a chi cerca lavoro ho pensato  a qualcosa di diverso da ciò che si trova mediamente su ogni sito professionale che indica come fare il CV, come veicolarlo, come presentarsi ecc.,  informazioni di estrema utilità ma già note. 


Ho quindi pensato di considerare quali atteggiamenti personali sono più utili nella vita di tutti i giorni tanto da modificarla e, perché no, aiutarci ad ottenere vantaggi nella nostra vita, un lavoro nel momento del nostro colloquio. o qualsiasi altro, in svariati contesti relazionali


Nel mio lavoro incontro spesso persone che mi chiedono cose tipo: “aiutami a trovare un compromesso” o dicono,
“Ho trovato un lavoro che è un compromesso soddisfacente”
Oppure: “Con la mia proposta, ho ottenuto almeno il 40% di quanto mi spettava!”.

COMPROMESSO
E’ vero o no che se otteniamo dei compromessi che riteniamo anche soddisfacenti, non siamo totalmente contenti?
E fate ben attenzione al fatto che in qualsiasi momento della giornata ci troviamo a essere compromissori: gli spazi quando si cammina per strada,  un tavolo quando si va al ristorante, quando si chiede e quando si fa qualcosa.  
Al lavoro poi questo  accade costantemente e l’incontro tra i diversi livelli di gerenza fa sì che si crei una pressione dall’alto verso il basso dove, con il compromesso, si esce tutti perdenti.  

Ma come, direte voi, non era possibile diversamente!
Ne siamo proprio sicuri? ??

Le interpretazioni sono personali, chiedo aiuto al dizionario dei sinonimi per avere